Il rumore può disturbare il corpo a livello cellulare aumentando i fattori di rischio di malattie cardiache comuni, secondo un articolo pubblicato oggi sul Journal of the American College of Cardiology che ha esaminato i meccanismi sottostanti che possono portare al rumore-malattie cardiache indotte.

Lo studio è in risposta a prove crescenti che collegano il rumore ambientale, compreso il traffico stradale e gli aeromobili, allo sviluppo di malattie cardiache, come la malattia coronarica, ipertensione arteriosa, ictus e insufficienza cardiaca.

Nell’ultimo decennio, l’onere globale della malattia si è spostato dalla malattia trasmissibile alla malattia non trasmissibile, comprese le malattie cardiache.

L’attenzione si concentra sulla diagnosi, il trattamento e la prevenzione dei tradizionali fattori di rischio della malattia cardiaca, ma vi è una crescente quantità di prove sui fattori di rischio nell’ambiente fisico che meritano ulteriori ricerche.

Il rumore del traffico è stato dimostrato in una serie di studi per aumentare il rischio di malattie cardiache, ma rimangono ancora domande circa i meccanismi precisi che portano alla malattia cardiaca indotta dal rumore.

In questo articolo, i ricercatori hanno esaminato nuovi studi sul rumore traslazionale che dimostrano i meccanismi molecolari che possono portare a compromissione della funzione vascolare, recenti evidenze epidemiologiche di malattie cardiovascolari indotte dal rumore e gli effetti non uditivi del rumore e il loro impatto sul sistema cardiovascolare.

Gli autori hanno detto che sulla base delle prove, propongono che il rumore induca una risposta allo stress, caratterizzata dall’attivazione del sistema nervoso simpatico e da un aumento dei livelli di ormoni, che inizieranno sequele e alla fine porteranno a danni vascolari.

I ricercatori hanno affermato che le loro prove rafforzano ulteriormente il concetto che il rumore del trasporto contribuisce allo sviluppo di fattori di rischio di malattie cardiache come l’ipertensione e il diabete perché il rumore è associato a stress ossidativo, disfunzione vascolare, squilibrio metabolico e anomalie metaboliche.

Argomenti specifici trattati sono stati gli effetti avversi del rumore ambientale sul sistema nervoso autonomo e le conseguenze per il sistema cardiovascolare, gli effetti avversi cardiovascolari del rumore negli esseri umani e gli effetti avversi cardiovascolari del rumore negli animali.

Gli autori hanno anche esaminato alcune delle strategie di mitigazione utilizzate in tutto il mondo e hanno detto che strategie come la gestione del traffico e la regolamentazione, lo sviluppo di pneumatici a bassa rumorosità potrebbero aiutare a ridurre il rumore e il coprifuoco del traffico aereo aiuta a ridurre il rumore pericoloso, ma sono necessarie altre strategie.

Thomas Munzel, MD, autore principale della rivista e direttore del Dipartimento di Medicina Interna all’University Medical Center Mainz, Università Johannes Cutenberg, Mainz, Germania, ha dichiarato: “come la percentuale della popolazione esposta a livelli dannosi di rumore dei trasporti sta aumentando , i nuovi sviluppi e la legislazione per ridurre il rumore sono importanti per la salute pubblica “.

Riferimento della rivista: Journal of American College of Cardiology ricerca e ulteriori informazioni sul sito web

Fornito da: American College of Cardiology ricerca e ulteriori informazioni sul sito web

CategoryCure, Patologie, Salute

Per informazioni        +39 0444 370519