Quando le persone invecchiano, la loro densità dei vasi sanguigni e il flusso sanguigno diminuiscono, motivo per cui è più difficile mantenere la massa muscolare dopo i 40 anni e la resistenza nei decenni successivi, anche con l’esercizio. Questo declino vascolare è anche una delle principali cause di malattie legate all’età, come la fragilità o…

Il consumo di edulcoranti ipocalorici potrebbe favorire la sindrome metabolica e predisporre le persone a prediabete e diabete, in particolare negli individui con obesità, un nuovo studio su cellule staminali derivate da grasso umano e campioni di grasso suggerisce. I risultati della ricerca saranno presentati domenica 18 marzo all’ENDO 2018, il 100 ° incontro annuale…

Mangiare pesce almeno una volta alla settimana o mangiare pesce una o tre volte al mese oltre a prendere integratori giornalieri di olio di pesce può essere associato ad un rischio ridotto di sclerosi multipla (SM), secondo uno studio preliminare pubblicato oggi che verrà presentato a la 70a riunione annuale dell’American Academy of Neurology a…

Un nuovo studio smaschera il “paradosso dell’obesità”, una scoperta controintuitiva che dimostra che le persone a cui è stata diagnosticata una malattia cardiovascolare vivono più a lungo se sono sovrappeso o obese rispetto alle persone che hanno un peso normale al momento della diagnosi. Le persone obese vivono vite più brevi e hanno una percentuale…

Il bicarbonato di sodio detto anche “ BAKING SODA “è un sale la cui formula chimica è NaHCO3. Si presenta come una polvere biancastra con granuli cristallini ed inodore . Le sue innumerevoli proprietà lo rendono adatto al suo utilizzo in farmacologia , cucina  e cosmesi . Da moltissimo tempo il bicarbonato di sodio viene…

La vit C  è contenuta in molti alimenti in quantità differenti e conosciuta come acido ascorbico , un composto idrosolubile simile al glucosio , molto sensibile alla luce, al calore ed all’aria . Tra le sue innumerevoli qualità, dobbiamo ricordare la sua grande qualità di antiossidante che esercita a meraviglia all’interno del nostro organismo provvedendo…

 L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce un probiotico come l’insieme dei microrganismi che sono in grado di migliorare la salute dell’ospite. Probiotico è un termine da non confondere con prebiotico che si riferisce invece a tutte quelle sostanze contenute negli alimenti e che non vengono assorbite dall’intestino dell’ospite ma che servono per il nutrimento della sua…

Il consumo quotidiano di una certa forma di curcumina – la sostanza che dà al curry indiano il suo colore brillante – ha migliorato la memoria e l’umore nelle persone con lieve perdita di memoria legata all’età, secondo i risultati di uno studio condotto dai ricercatori dell’UCLA. La ricerca, pubblicata online il 19 gennaio sull’American…

I bambini che mangiano pesce almeno una volta alla settimana dormono meglio e hanno punteggi QI che sono 4 punti più alti, in media, di quelli che consumano pesce meno frequentemente o per niente, secondo le nuove scoperte dell’Università della Pennsylvania pubblicate questa settimana su Scientific Rapporti, un diario di natura. Precedenti studi hanno mostrato…

Una sana alimentazione nei bambini è associata a una migliore autostima e meno problemi emotivi , come avere meno amici o essere presi in giro o vittime di bullismo,  indipendentemente dal peso corporeo, secondo uno studio pubblicato sulla rivista di accesso aperto BMC Public Health. Inversamente, una migliore autostima è associata a una migliore aderenza…

Page 4 of 6 1 2 3 4 5 6

Per informazioni        +39 0444 370519