L’assunzione di caffeina da caffè è inversamente associata al rischio di rosacea incidente, secondo uno studio pubblicato online il 17 ottobre in JAMA Dermatology. Suyun Li, Ph.D., della Qingdao University in Cina, e colleghi hanno condotto uno studio che ha coinvolto 82.737 donne nello ,Studio sulla salute degli infermieri II, per esaminare la correlazione tra…

Livelli più alti di fluoro urinario durante la gravidanza sono associati a più sintomi di tipo ADHD nei bambini in età scolare, come riportato dai genitori, secondo un nuovo studio condotto da ricercatori dell’Università di Toronto e di altre università. I risultati, pubblicati oggi su Environment International, derivano dall’analisi da parte dei ricercatori di dati…

Il digiuno intermittente pianificato può aiutare a invertire il diabete di tipo 2, suggerendo ai medici di scrivere nella rivista BMJ Case Reports dopo che tre pazienti a loro cura, che lo hanno fatto, sono stati in grado di eliminare del tutto la necessità del trattamento con insulina. Circa una persona su 10 negli Stati…

L’uso regolare di aspirina potrebbe aiutare nel trattamento di alcuni tumori, trova una nuova revisione di 71 studi medici. La revisione sistematica, che ha esaminato la sopravvivenza di 120.000 pazienti con cancro che hanno assunto l’aspirina, rispetto a 400.000 pazienti che non l’hanno, ha dimostrato che in qualsiasi momento dopo la diagnosi di alcuni tumori…

Probiotici, microrganismi vivi di batteri “buoni” e lieviti trovati in alimenti e integratori, sono stati a lungo ritenuti per promuovere la salute dell’apparato digerente e aiutare a scongiurare le malattie. I probiotici sono tra gli integratori alimentari più comunemente consumati e oltre il 60% degli operatori sanitari li prescrivono ai pazienti, secondo uno studio del…

Se hai intenzione di provare a smettere di cibo spazzatura, aspettati di soffrire di sintomi simili al ritiro – almeno durante l’esperienza iniziale di tossicodipendenti durante la settimana quando tentano di smettere di usare droghe. Un nuovo studio dell’Università del Michigan è ritenuto il primo nel suo genere per valutare i sintomi di astinenza che…

I ricercatori della Technical University di Monaco hanno riportato risultati relativi allo sviluppo del cancro del colon. “Inizialmente volevamo studiare il ruolo dei batteri nell’intestino nello sviluppo dell’infiammazione intestinale”, spiega il professor Dirk Haller del Dipartimento di Nutrizione e Immunologia presso il Weihenstephan Science Center della TUM. “Tuttavia, il risultato sorprendente per noi è stata…

Le donne che lavorano di notte, specialmente durante la pre-menopausa, possono essere maggiormente a rischio di sviluppare il cancro al seno. Questo è il risultato di una nuova analisi dei sondaggi di 13.000 donne provenienti da cinque paesi condotte da un team di ricercatori che comprende Anne Grundy, un ricercatore associato presso il Dipartimento di…

Le arterie di adolescenti che bevono alcolici e fumano, anche molto occasionalmente, stanno già iniziando a irrigidirsi all’età di 17 anni, secondo la ricerca dell’UCL. La rigidità arteriosa indica danni ai vasi sanguigni, che predice problemi cardiaci e dei vasi sanguigni in età avanzata, come infarti e ictus. I risultati, pubblicati oggi sull’European Heart Journal,…

La giuria è ancora indecisa se le persone a rischio moderato di un primo infarto o ictus dovrebbero assumere aspirina giornaliera per ridurre il rischio, secondo i risultati in ritardo dello studio ARRIVE presentato oggi in una sessione Hot Line al Congresso ESC 2018 e con simultanea pubblicazione su Lancet. Il professor J. Michael Gaziano,…

Per informazioni        +39 0444 370519